Migliori smartphone adatti ai bambini

Scopriamo insieme i migliori cellulari per bambini 2019

I bambini di oggi sanno utilizzare uno smartphone già da piccoli. Sempre più spesso chiedono in regalo uno di questi dispositivi per guardare qualche video su YouTube o poter giocare un po' con le app presenti negli store sia di Google che di Apple.
Ovviamente l'utilizzo che loro devono fare dello smartphone deve essere sempre limitato dal parental control e fatto sotto controllo di un genitore. È importante infatti, limitare le ore trascorse in questa attività prettamente ludica.

Qual è il miglior smartphone per ragazzi?

Se siamo sul punto di comprare il primo smartphone ad un minore dobbiamo seguire alcune metodologie di comportamento.
Uno dei consigli è sicuramente quello di scegliere uno smartphone molto resistente e non troppo costoso, poiché un bambino potrebbe non avere la cura dovuta del dispositivo. Uno dei modelli che rispecchia a pieno queste caratteristiche è Huawei P Smart Plus 2019. Realizzato in plastica, ha un design veramente accattivante e risulta anche molto resistente. Huawei ha finalmente migliorato la resistenza della scocca, che avevano peccato di fragilità su molti modelli economy di questi ultimi anni. A livello hardware, P Smart si comporta davvero bene: processore HiSilicon Kirin 710 octa core da 2,2 GHz, un'ottima GPU Mali G51 MP4, 3 GB di RAM e ben 64 GB di memoria interna con possibilità di essere estesa se si rinuncia all'utilizzo della doppia SIM. Lo smartphone riuscirà a garantirvi l'utilizzo della maggior parte delle applicazioni senza rallentamenti e anche con più processi aperti in background. Da non sottovalutare questa caratteristica per un modo di fare molto comune tra gli adulti, ancor più per i bambini.

Lo schermo è sicuramente uno dei punti forti di questo telefono, abbiamo un pannello da 6,21 pollici realizzato in tecnologia IPS con una risoluzione FullHD+ da 1080x2340 pixel con una densità di 415ppi. Su questo dispositivo le fotocamere posteriori sono ben tre, abbiamo un sensore principale da 24 megapixel con un'apertura focale ƒ/1.8, un sensore secondario con funzione di grandangolo da 16 megapixel e l'ultimo sensore da soli 2 megapixel che come ormai di consueto su molti smartphone serve a misurare la profondità di campo. Le fotografie sono davvero ottime, il sensore principale, grazie alla sua apertura focale, riesce a reggere anche in condizioni di scarsa illuminazione. Il grandangolo, nonostante soffra di più la poca luminosità, è in grado di farci scattare foto panoramiche degne di nota.

La batteria è da 3400 mAh e garantisce un'ottima durata. Considerando che un bambino non dovrebbe mai farne un utilizzo continuato, la batteria durerà a lungo.

Il miglior cellulare per bambini 2019 Apple

Se invece volete che vostro figlio o il bambino a cui state facendo un regalo sia affascinato subito dal mondo iOS, potrete scegliere un vecchio top di gamma di casa Apple: l’iPhone 7.
Dotato di un display PS da 4,7 pollici con una risoluzione di 1334x750 megapixel e 326ppi, la luminosità risulta davvero ottima e i colori perfettamente calibrati. Le immagini risulteranno davvero brillanti e ben contrastate. Il processore è un Apple A10 Fusion quad core da 2,23 GHz. Anche in questo caso, come in quello di Huawei, non ci saranno difficoltà nel far girare le applicazioni e i giochi più pesanti. Nonostante varie applicazioni siano aperte in background, il vostro smartphone rimarrà sempre reattivo grazie anche al supporto di 2 GB di RAM e un’ottima GPU proprietaria.
Dotato di una sola fotocamera posteriore da 12 megapixel e un’apertura ƒ/1.8, con stabilizzazione ottica integrata. Ormai siamo abituati a vedere almeno un paio di fotocamere posteriori su uno smartphone, ma stiamo parlando di un modello passato, che riesce ancora oggi ad essere molto competitivo sul mercato. Per quanto riguarda la registrazione video: iPhone 7 riesce ad arrivare ad una massima risoluzione di 4K a 30fps. In modalità FullHd i frame per secondo aumenteranno a 60. Presenti le modalità di slowmotion che a 1080p arriva a 120fps mentre in HD fino a ben 240fps.
La batteria è un tasto dolente, ma come detto prima, considerato l’utilizzo del dispositivo limitato a poche ore al giorno da parte del bambino, questa capienza sarà sufficiente per qualche giorno.


Consiglio più importante resta l’attivazione del Parental Control prima di regalare il cellulare ai vostri bambini, qualsiasi sia il modello scelto, poichè molte sono le insidie che si nascondono in internet.

      
    Indice dei post

    Acquisti assicurati

    Assicura il tuo smartphone dopo l'acquisto

    Leggi

    PAGAMENTI SICURI

    Pagamenti sicuri con carta di credito, bonifico e contrassegno

    Leggi

    SPEDIZIONE GRATUITA

    Spedizione assicurata e gratuita per qualsiasi importo

    Leggi