Il 2020 l'anno degli smartphone 5G

Migliori smartphone 5G selezionati da Teknozone

Il 2020 è l’anno in cui farà il suo ingresso nelle nostre vite la tecnologia legata alla navigazione in 5G. Come ormai tutti gli appassionati di tecnologia ed in particolare del mondo smartphone sapranno molto bene. Già dai primi expo e dal CES di Las Vegas molti sono stati i brand che hanno presentato i nuovi modelli di smartphone che implementano strumenti e modem che riusciranno a farci godere di questa nuova e strabiliate rete di comunicazione. In Italia per il momento la copertura ancora non è totale in tutte le città. Nelle città più grandi, come ad esempio Milano, Roma, Napoli, Torino e Firenze i big delle telecomunicazioni come TIM e Vodafone hanno già lanciato il servizio e fatto i primi test che sono risultati molto soddisfacenti.

Quali sono i migliori smartphone 5G in Italia

Già negli ultimi mesi del 2019 e nel mese di Gennaio 2020 si riscontra una grande vendità di smartphone che supporteranno questa nuova tecnologia. Grazie al rilascio già nel 2019 di smartphone come Samsung Galaxy S10, Note 10 e Note 10 Plus oltre che al pieghevole Fold e A90, anche gli altri brand sono pronti all’arrivo del 5G, come Apple con il suo iPhone11 e Huawei che sta progettato il rilascio del suo prossimo top di gamma P40.

Il 5G sicuramente rivoluzionerà ancora una volta il mercato e l’utilizzo che riusciremo a fare dei nostri dispositivi. Infatti, con questa nuova tecnologia saremo sempre più facilitati nell’utilizzo dello streaming. Basti pensare che con il 5G anche il 4K verrà riprodotto senza un caricamento eccessivo dei dati ma in maniera sicuramente più fluida rispetto alle attuali reti 4G.

Tutti i vantaggi degli smartphone 5G

Un passo in avanti ci sarà anche per chi utilizza lo smartphone per sessioni di gaming. I giochi più pesanti al momento, con l’utilizzo della rete 4G hanno una latenza di qualche millisecondo che, per chi ne fa un utilizzo Pro, potrebbe risultare comunque troppa, visto che in pochissimi secondi una mossa potrebbe farvi vincere la partita.

Ovviamente la nuova rete non sarà una manna dal cielo solo per videogiocatori o per chi vuole guardare video e film in viaggio ma anche per chi ha bisogno di una ottima rete per lavoro. Sarà possibile infatti scaricare e caricare file di lavoro con una velocità maggiore. Questo faciliterà chi è spesso in viaggio per lavoro e non può contare su una connessione a fibre ottiche. Ingegneri, architetti, videomaker e chiunque sia costretto per lavoro ad inviare e scaricare file di grosse dimensioni avrà sicuramente un alleato molto prezioso da questa nuova tecnologia.

5G per tutti dal 2020?

In Italia le aziende di telefonia stanno tutte lavorando per garantire una copertura diffusa della nuova rete. La prima azienda a lanciare il servizio è stata la Vodafone che, dopo le grandi città che prima abbiamo già elencato, ha diffuso la copertura in molti altri comuni dell’hinterland milanese. Inoltre, entro il 2021 ha come obbiettivo la diffusione del servizio nelle principali città italiane. Se Vodafone ha già fatto un grande investimento anche per le infrastrutture che servono per la diffusione del servizio, TIM si è accordata con Vodafone per la condivisione delle torri radio che serviranno per l’ampliamento, in modo da poter espandere la copertura il più velocemente possibile.

Wind e Tre invece lavoreranno insieme a Fastweb. Quest’ultima, che può vantare una grande esperienza nella navigazione in internet ad alta velocità, ha messo in campo un sistema ibrido fisso-mobile per coprire nel minor tempo possibile e sfruttare la sua già ampia rete fissa di telefonia in tutte le città italiane, anche in quelle minori.

Insomma, se siete tra quegli utenti che non vedono l’ora di poter assaggiare questo nuovo protocollo di comunicazione, sicuramente nel 2020 ne avrete la possibilità, anche se dovrete aspettare il 2021 per far sì che la diffusione sia maggiore. Nel frattempo tenete sott’occhio gli smartphone che vi daranno la possibilità di utilizzarla e fatevi trovare pronti.

      
     <  Articolo precedente
    Aggiornamento Android per Huawei
    Indice dei post
    Articolo successivo  > 
    Quali smartphone saranno aggiornati ad Android 11

    Acquisti assicurati

    Assicura il tuo smartphone dopo l'acquisto

    Leggi

    PAGAMENTI SICURI

    Pagamenti sicuri con carta di credito, bonifico e contrassegno

    Leggi

    SPEDIZIONE GRATUITA

    Spedizione assicurata e gratuita per qualsiasi importo

    Leggi