Migliore operatore virtuale

Operatore telefonico virtuale: qual'è il migliore

Ormai nel mondo della telefonia esistono, oltre ai classici e storici operatori, una serie di operatori virtuali che offrono delle tariffe molto spesso concorrenziali e nettamente più convenienti. In questo articolo di Teknozone analizzeremo quali sono questi operatori, a quali operatori principali si appoggiano per i loro servizi e quali sono le migliori tariffe che riescono ad offrirvi.

Copertura di rete operatori mobili virtuali

Gli operatori virtuali esistono ormai da qualche anno e sempre più persone stanno scegliendo le loro tariffe e i loro servizi. Un operatore virtuale ai nostri occhi e ai fini dell’utilizzo della rete non ha alcuna differenza rispetto a quelli classici. Semplicemente si definiscono in questo modo perché non hanno delle antenne di proprietà per diffondere il loro segnale ma si appoggiano alle infrastrutture esistenti sul territorio nazionale e non. Il vantaggio del non avere infrastrutture è proprio il segreto per poi avere dei prezzi molto più competitivi perché non hanno bisogno di spese di manutenzione e di aggiornamento delle loro antenne e della relativa trasmissione.

Esistono tre tipologie distinte di operatori virtuali che hanno piccole differenze tra di loro. Gli operatori Full Mobile Virtual Network Operator che sono assolutamente identici a quelli reali. Al momento del cambio operatore o della stipulazione di una nuova utenza, vi fornirà una SIM personale e vi offrirà gli stessi servizi dei decani della comunicazione telefonica. Esistono altre due sottocategorie che invece non rilasceranno una SIM personalizzata. Solo nel primo caso vi verrà data una scheda marchiata con il brand della rete a cui si appoggiano. Questo perché si occuperanno soltanto di gestire gli accordi contrattuali o addirittura di gestire i soli pagamenti dei contratti, la fatturazione o le ricariche.

Quale operatore telefonico virtuale ha migliore copertura?

I vantaggi che questi tipi di operatori vi daranno sono vari: dall’avere meno vincoli contrattuali al momento della stipulazione all’avere un sistema di ricarica estremamente semplice. L’operatore più vantaggioso è sicuramente quello che vi garantirà una minore spesa per quanto riguarda le tariffe telefoniche per il motivo che abbiamo già spiegato prima. Ovvero la mancanza di costi per la gestione delle infrastrutture.
Ovviamente questi operatori non hanno solo vantaggi, ma anche piccoli svantaggi. Uno dei più problematici è la velocità di internet variabile. Infatti, avendo una priorità minore sulla linea, spesso la velocità di trasmissione dati risulta più lenta, anche se ormai, viste le ottime prestazioni delle reti, inizia a non essere così evidente questa pecca. E con l’arrivo del 5G sarà sempre meno evidente.
Altro piccolo difetto è il dover cambiare scheda nel caso ci siano variazioni contrattuali da parte dell’operatore o in caso di fallimento dal punto di vista economico.

Qual è il migliore operatore virtuale tra Fastweb, Kena ed Ho

In Italia abbiamo una lunga serie di operatori virtuali, ma quelli che sul mercato si stanno distinguendo per affidabilità e tariffe ottime sono pochi. Sicuramente Fastweb, Tiscali Mobile e Coop Voce per quanto riguarda gli operatori che si appoggiano su reti TIM. Ho. Mobile e Lycamobile per quelli che si appoggiano su Vodafone. Ed infine, per quelli che utilizzano le infrastrutture WindTre, sicuramente a farla da padrone sono PosteMobile e NV mobile.

A seconda delle vostre esigenze questi operatori riusciranno a garantirvi un pacchetto di minuti e giga differente, uno dei più vantaggiosi è sicuramente quello offerto da Ho.Mobile e Kena Mobile che nell’ultimo periodo sono stati i più attivi in comunicazione ed offerte. Variano a seconda dell’operatore da cui provenite.

Riassumendo se cercate un operatore telefonico che vi dia il massimo del pacchetto giga e minuti al costo minore dovrete sicuramente prendere in considerazione uno di questi Operatori Virtuali. Se invece, non avete problemi di spesa e cercate sempre l’ultima tecnologia in campo di trasmissione dati e telecomunicazione dovrete puntare su uno dei cari e vecchi operatori nazionali. 

 

      
     <  Articolo precedente
    Aggiornamento Android per Huawei
    Indice dei post
    Articolo successivo  > 
    Quali smartphone saranno aggiornati ad Android 11

    Acquisti assicurati

    Assicura il tuo smartphone dopo l'acquisto

    Leggi

    PAGAMENTI SICURI

    Pagamenti sicuri con carta di credito, bonifico e contrassegno

    Leggi

    SPEDIZIONE GRATUITA

    Spedizione assicurata e gratuita per qualsiasi importo

    Leggi